MONASTERO DI CAMALDOLI

Casentino / Poppi (AR)

maggio - novembre 2024

PRENOTA LA VISITA

Il monastero di Camaldoli è pronto a raccontarsi come mai prima d’ora, aprendo, per la prima volta nella sua millenaria storia “le porte”: si tratta di un’irripetibile occasione per scoprire e conoscere un patrimonio rimasto per secoli nascosto, poiché conservato entro gli ambienti claustrali del cenobio.

I visitatori, immergendosi nella spiritualità e nella cultura camaldolese, potranno ammirare ambienti “segreti”, dove solitamente l’accesso è severamente proibito e “scoprire” inediti tesori: tramite esclusive visite, saranno quindi finalmente rivelati numerosi spazi, come l’antisagrestia, la sagrestia con i suoi tesori, l’ex Capitolo oggi cappella della Madonna del Conforto, il Coro della clausura affacciato sulla chiesa dove sono custodite le predelle di Giorgio Vasari ed infine il laboratorio dove si producono sapientemente i liquori venduti nell’Antica Farmacia e la Biblioteca Moderna, inaugurata nel 2021 e dedicata ad Odoardo Baroncini.

NB

Nell'ultimo visita della giornata (ore 16.00) è possibile fare anche l'aperitivo (degustazione di un calice di vino di produzione monastica e un tagliere con stuzzichini)

Orari di apertura

Tutti i sabati e le domeniche fino a fine giugno (verificare SEMPRE le aperture contattando l'info line - se fosse tempo brutto potremmo essere chiusi)

Orario continuato dalle 10.30 alle 16.30 (visite in partenza ogni 45 minuti circa)

Il calendario per le prenotazioni NON è ancora attivo. Se volete prenotare contattateci

APERITIVO

La visita delle 16.00 può comprendere anche l'aperitivo (degustazione di un calice di vino di produzione monastica e un tagliere con stuzzichini) affacciati sul suggestivo nel chiostro "dei Fanciulli" al prezzo (visita + aperitivo) di 15.00€ a persona (necessaria la prenotazione)

Info e Prenotazioni

Info line: 334 8950295 (anche via whatsapp - i contatti si aprono con il pulsante rosso in basso a destra)

La prenotazione NON è richiesta, ma se preferite prenotare per la certezza dell'orario contattateci

Biglietti e Costi

ADULTI + 16 visita al Monastero = 10.00 €

GRATUITO

- BAMBINI 0-16 visita al Monastero (se accompagnati - NO gruppi, gite o scolaresche)= gratuito

- Guide turistiche nell'esercizio della propria attività munite di tesserino (NON visite private)

- I visitatori con invalidità certificata superiore al 74%. In caso di non autosufficienza, la gratuità è estesa anche ad un accompagnatore

Come arrivare

Il monastero di Camaldoli si trova nel cuore del Parco nazionale delle Foreste casentinesi, monte Falterona e Campigna; la Riserva Biogenetica di Camaldoli è attualmente gestita dal Corpo Forestale dello Stato ma i monaci di Camaldoli se ne sono sempre presi cura con passione e dedizione. Qui crescono gli abeti bianchi e tra gli animali si possono vedere, con un po’ di fortuna, cervi, daini, caprioli cinghiali e lupi.

ATTENZIONE!!!

Verificate sempre (tramite la pagina Facebook: Viabilità Mandrioli o chiedendolo alla nostra Info Line) che il PASSO DEI MANDRIOLI sia aperto

In treno

Dalla stazione di Arezzo prendere il treno del Casentino e scendere a Bibbiena, da qui è possibile raggiungere il monastero di Camaldoli con il Bus (vedi sotto).

In autobus

Da Firenze è possibile arrivare a Bibbiena (anche alla stazione ferroviaria)  con il pullman della SITA (Linea SI 90) che parte dall'autostazione di fronte alla stazione ferroviaria Firenze Santa Maria Novella. Da Bibbiena si prosegue per Camaldoli con il pullman delle AUTOLINEE TOSCANE Bibbiena – Camaldoli. Da questo link è possibile scaricare gli orari.

Orari di apertura

Info e Prenotazioni

Biglietti e Costi

Come arrivare

prenota online

La prenotazione online é gratuita e non é richiesto il pagamento anticipato.
Il pagamento sarà richiesto prima di accedere all'evento, direttamente sul posto.

Guarda la gallery

Il suggestivo interno della chiesa dedicata ai santi Donato e Ilariano con la "Nuvola", affresco della volta realizzato da Santi Pacini

Il suggestivo interno della chiesa dedicata ai santi Donato e Ilariano con la "Nuvola", affresco della volta realizzato da Santi Pacini

Il coro della clausura con l'affaccio sulla chiesa, gli affreschi di Santi Pacini e le predelle di Giorgio Vasari

Il coro della clausura con l'affaccio sulla chiesa, gli affreschi di Santi Pacini e le predelle di Giorgio Vasari

faq

AMBIENTI VISITABILI

  • Ingresso sotto il portico del sagrato della chiesa del Monastero di Camaldoli
  • Chiesa dei Santi Donati e Ilariano (con i capolavori di Giorgio Vasari e gli affreschi di Santi Pacini)
  • Anti-sagrestia
  • Sagrestia
  • Scala per accedere ai piani superiori
  • Capitolo (cappella della Madonna del Conforto)
  • Coro monastico della clausura con le predelle di Giorgio Vasari
  • Chiostro di Maldolo
  • Chiostro dei Fanciulli
  • Liquorificio (come si producono i liquori)
  • Biblioteca "Odardo Baroncini" (Moderna)
  • Antica Farmacia dei monaci camaldolesi

Il percorso potrà subire variazioni (anche senza preavviso) in base alle esigenze della comunità monastica

SCARICA LA BROCHURE

maggiori approfondimenti

Leggi anche l'articolo del blog

Il Monastero di Camaldoli

a cura di

Michel Scipioni

LEGGI ORA
PRENOTA LA VISITA

Scopri gli altri eventi

iscriviti alla nostra newsletter
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter
Ops! Qualcosa è andato storto, riprova tra poco
Sostieni il nostro lavoro con una donazione
Il tuo contributo é importante
Puoi sostenerci anche donando il tuo
5XMILLE
Scrivi qui la tua richiesta
Rispondiamo generalmente entro 24h
Grazie!

Il tuo messaggio è stato inviato
Oops! Qualcosa non sta funzionando! Riprova o scrivici a info@mazzafirra.com

Vuoi ricevere più informazioni sull'evento?

Contattaci su WhatsApp e un nostro operatore risponderá alle tue domande

Thank you! Check your email for confirmation.